CAMPI DI APPLICAZIONE

Il futuro nel campo della riabilitazione

Promuove un’accelerazione di tutti i fenomeni riparatori con netta azione biorigenerante, antinfiammatoria, antiedematosa ed antalgica.

Benefici

Gli effetti dei campi elettromagnetici sono molto complessi e diversi a seconda del tessuto biologico trattato. Questo è dovuto alle caratteristiche di frequenza, intensità, durata di singoli impulsi e modalità di erogazione. Tuttavia, è dimostrato che il beneficio fondamentale sui tessuti biologici è la rimozione del potenziale di lesione con conseguente riequilibrio degli scambi di membrana.

Documentati studi scientifici evidenziano che gli effetti più evidenti dei campi elettromagnetici sono la riduzione dell’edema extracellulare e la riduzione dei fenomeni infiammatori.
L’effetto antiflogistico, associato al miglioramento del trofismo cellulare, giustifica l’utilizzo dei campi elettromagnetici ad alta frequenza per il trattamento della maggior parte delle patologie dell’apparato locomotore.

TECNOLOGIA MEDICALE AVANZATA

Patologie trattate

Principali applicazioni


Cura l’artrosi


Accelera il consolidamento delle fratture ossee


Riduce le infiammazioni


Coadiuvante nella cura della necrosi ossea


Favorisce la rigenerazione dei tessuti

Altre applicazioni


Migliora il flusso capillare e stimola il riassorbimento degli edemi


Cura tendiniti, epicondiliti e borsiti


Cura le lesioni muscolari (atermica)


Recupera la funzionalità dei nervi lesi


Cura le cervicalgie, le dorsalgie, le lombalgie e le sciatiche


Biostimola la riparazione delle piaghe da decubito

parallax background

Traumi sportivi trattati
con ottimi risultati

Trauma e lesione muscolare acuta (prime 72 ore) Edema osseo post trauma (tipico nella distorsione della caviglia) Condropatia del ginocchio Consolidamento frattura (accelerazione del processo)

 

Casi trattati presso SportLife Medical Center

Presso Sportlife Medical Center sono state elaborate statistiche riguardo l’efficacia di CERC® Therapy. Statistiche relative anno 2014/2015.

NUMERO PAZIENTI TRATTATI CLASSIFICATI PER PATOLOGIA

RIDUZIONE DEL DOLORE DOLORE RIDOTTO MINIMO DEL 70%

IT
 

Sei un professionista del settore ?

L’accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente. Cerc Therapy richiede di qualificarsi come professionista per procedere con la navigazione.

Decreto Legislativo 24 febbraio 1997, n. 46

Articolo 21

  1. È vietata la pubblicità verso il pubblico dei dispositivi che, secondo disposizioni adottate con decreto* del Ministro della Sanità, possono essere venduti soltanto su prescrizione medica o essere impiegati eventualmente con l’assistenza di un medico o di altro professionista sanitario.
  2. La pubblicità presso il pubblico dei dispositivi diversi da quelli di cui al comma 1 è soggetta ad autorizzazione del Ministero della Sanità. Sulle domande di autorizzazione esprime parere la Commissione di esperti prevista dall’articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 541, che a tal fine è integrata da un rappresentante del Dipartimento del Ministero della Sanità competente in materia di dispositivi medici e da uno del Ministero dell’Industria, del commercio e dell’artigianato.

* Il DM previsto dal comma 1 dell’articolo sopra citato non è stato ancora riportato. In questa fase, pertanto, vengono ammesse, comunque, soltanto pubblicità di dispositivi medici che, per le loro caratteristiche, sono inequivocabilmente acquistabili ed utilizzabili senza intervento di un sanitario.